I

l gruppo Stratogreen ha terminato il suo rapporto con lo storico responsabile commerciale e marketing. Una figura di grande prestigio e carisma all’interno dell’azienda, con cui siamo cresciuti affrontando sfide sempre più complesse e che abbiamo quasi sempre vinto. Un grazie di cuore a Markus che si godrà una meritata pensione facendo ciò che ama di più: l’alpinismo.
Nell’ottica di una crescita sempre più strutturata e importante nel panorama europeo e mondiale, il nostro gruppo cresce in doppia cifra ogni anno da cinque anni a questa parte, ci si è posti il problema di sostituire una figura così carismatica.
In realtà come molte volte accade nella vita sia professionale che di tutti i giorni abbiamo incontrato il personaggio che faceva per noi un po’ per caso.

Stratogreen si arricchisce di un grande esperto

di commerciale e marketing per occuparsi

di erba sintetica a livello mondo.

Il gruppo Stratogreen collabora da anni con le più grandi aziende del settore “beverage”, in particolare i settori del “soft drink” e degli “energy drink”, in occasione di eventi e manifestazioni dove è presente l’erba sintetica, in quanto i target di consumatori collidono.
Stiamo parlando di un target che va dagli adolescenti ai trentenni, sportivi e con un livello di istruzione medio superiore.

Soprattutto nell’ambito degli “energy drink” abbiamo iniziato, tre anni fa, una intensa collaborazione con il produttore della bevanda leader del settore, noto sponsor di eventi sportivi legati sia al calcio che alle competizioni di monoposto su circuito chiuso.

Dialogando, durante una delle manifestazioni più importanti che avvengono in Baviera legate al calcio, con partite disputate sui nostri manti in erba sintetica, con un importante dirigente di questa azienda, abbiamo espresso la nostra preoccupazione perché in procinto di perdere una delle figure di riferimento del gruppo, appunto il nostro responsabile commerciale e marketing.

Il quel momento è scattata la scintilla. Il nostro interlocutore oltre ad essere uno dei più titolati direttori commerciali e marketing del suo settore è anche un grande esperto di calcio. Fu un discreto calciatore e per diletto allena la squadra del suo paese non lontano da Monaco di Baviera.

La collaborazione tra Stratogreen e la sua azienda era nata proprio dall’interesse che lui aveva mostrato per i nostri prodotti in erba sintetica per il calcio e che a suo dire, e anche secondo noi, ma il nostro parere vale meno, erano i migliori in commercio per prestazioni e resistenza all’usura.

Bene, da li a definire una prima ipotesi di collaborazione il passo fu breve. Nel corso dei mesi successivi perfezionammo i nostri accordi e da qualche giorno uno dei più grandi esperti di commerciale e marketing di Germania è parte del nostro gruppo per occuparsi di erba sintetica a livello mondo.

Venendo da un settore estremamente competitivo ci aiuterà a posizionare nel modo migliore i nostri manti in erba sintetica in tutta Europa e nel mondo, coadiuvandosi con l’intero consiglio di amministrazione e con le altre due aree di fondamentale importanza del nostro gruppo: l’area ricerca e sviluppo e l’area produzione.
Tutte le decisione prese in azienda relativamente allo studio e alla progettazione dei manti in erba sintetica saranno condivise con il nuovo direttore commerciale, il quale tra l’altro porterà in dote una grande opportunità.
Essendo stato responsabile dell’area medio orientale della azienda per cui lavorava, ci aprirà le porte di quei paesi arabi oggi così interessati al mondo dell’erba sintetica.

 

 

 

Consulta la nostra sezione per saperne da dove partire per un perfetto centro sportivo polifunzionale

Leave a Reply